Watt, Lumen, Lux e Kelvin per misurare la Luce

GLOSSARIO

Faretti_LED

W = Watt (potenza o quantità di energia consumata)

L’unità di misura della potenza è il Watt ( W ). Più sono alti i Watt, più la lampadina consuma. Il Watt non misura la quantità di luce emessa, ma solo quanta energia viene consumata. Per sapere quanta luce viene emessa, bisogna guardare il numero di Lumen.

Lm = Lumen (quantità di luce prodotta)

I Lumen misurano a 360° la luce diffusa dalle lampadine. Più luce viene emessa, maggiore è il numero di Lumen.
Nella maggior parte dei casi, la luce è concentrata, dalle stesse lampadine e dai lampadari, attraverso un fascio luminoso. L’angolo di emissione delle lampadine determina una luce a cono oppure una luce più diffusa.

Convertire i Watt in Lumen

Non esiste una regola per convertire i watt in lumen. Una lampadina da 100 lumen potrebbe consumare 100W, se di quelle tradizionali, o anche soli 10W, se a LED. La regola maggiormente diffusa in rete vorrebbe che, per le lampadine LED, fosse sufficiente moltiplicare il numero di Watt per 100 per ottenere i Lumen.
Il valore così calcolato è in realtà molto approssimativo perché dipende dal tipo di luce emessa (calda o fredda) e dalla resa luminosa (qualità) dei LED.
Se la regola può valere per un calcolo medio della proporzione, la regola è fuorviante per la scelta di LED di qualità. Per esempio, una lampadina LED dal consumo di 6W, potrebbe generare una luce da 400 lumen, oppure, se di buona qualità, anche fino a 750 lumen! Quindi, a parità di Watt, cercate le lampadine che offrono il maggior numero di Lumen! (Hai già visto le nuovissime lampadine LED a filamento?)

Cosa sono i Lux

I Lux invece sono l’unità di misura dell’illuminamento e misurano la quantità di luce, in un certo punto. Pensiamo ad una lampadina ad incandescenza di 20W: ad un metro ci consentirà di leggere bene mentre allontanandoci sarà sempre più difficoltoso. Mentre i Lumen restano gli stessi, i Lux variano in base alla distanza di misurazione dalla fonte luminosa.

Lumen_Lux

K = Gradi Kelvin

I Kelvin misurano la temperatura di colore della luce.

Le lampadine che tendono al giallo, producono una luce più calda, quelle a luce fredda producono una colorazione più vicina ai colori freddi. Più il numero di kelvin è elevato, più la luce tende al blu.
Mediamente la luce solare, classificata come “Luce Naturale”, è di 5500 K.

LuceCalda_LuceFredda

Clicca qui per vedere tutte le nostre soluzioni a LED di ultima generazione.. lampadine, fari, tubi, strisce LED e tanto altro!

Advertisements

2 risposte a “Watt, Lumen, Lux e Kelvin per misurare la Luce

  1. Pingback: Irraggiamento solare e rendimento fotovoltaico | sunisyou·

  2. Pingback: Ad Halloween il Sole mostra il volto di Jack-O-Lantern | sunisyou·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...