ECOBONUS per illuminazione LED

Al Decreto 63/2013 è riferibile l’ultimo regolamento delle agevolazioni fiscali con detrazione fiscale del 50% per le ristrutturazioni.

LED

L’agevolazione fiscale consiste nella detrazione dai redditi IRPEF, concessa nella misura del 50% (la stessa dedicata ai pannelli fotovoltaici), della somma di tutte le spese ammissibili e sostenute per la ristrutturazione, incluse quelle affrontate per il progetto, la sostituzione e l’installazione delle lampade tradizionali con le più sostenibili lampade a LED, in quanto ascrivibili ad opere per Risparmio Energetico.

Tra i vari interventi sulle singole unità abitative aventi diritto alla detrazione al 50% fino al 31/12/2015, sono infatti specificate le opere per risparmio energetico così definite:

Opere finalizzate al risparmio energetico, realizzate anche in assenza di opere edilizie propriamente dette (Detraibile, purché sia certificato il raggiungimento degli standard di legge)

Quindi, ogni operazione di risparmio energetico, oltre che certificata da un professionista abilitato, deve essere monitorata prima e dopo l’intervento mediante relazione da parte del professionista.

Condizioni per accedere all’incentivo fiscale

Possono usufruire della detrazione sulle spese di ristrutturazione tutti i contribuenti assoggettati all’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef), residenti o meno nel territorio dello Stato.

L’agevolazione spetta non solo ai proprietari degli immobili ma anche ai titolari di diritti reali/personali di godimento sugli immobili oggetto degli interventi e che ne sostengono le relative spese:
■ proprietari o nudi proprietari
■ titolari di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie)
■ locatari o comodatari
■ soci di cooperative divise e indivise
■ imprenditori individuali, per gli immobili non rientranti fra i beni strumentali o merce
■ soggetti indicati nell’articolo 5 del Tuir, che producono redditi in forma associata (società
semplici, in nome collettivo, in accomandita semplice e soggetti a questi equiparati,
imprese familiari), alle stesse condizioni previste per gli imprenditori individuali.

La lettura lascia intendere che, oltre agli interventi nelle abitazioni private, possono essere ammesse, per esempio, anche le spese sostenute dai titolari di negozio, che procederanno alla detrazione degli interventi all’interno delle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche.

Maggiori Info:
www.agenziaentrate.gov.it

Può interessarti anche:

Come sostituire le vecchie lampadine con i LED
Ultimissima novità: non crederai che questa lampadina è a LED!

SONDAGGIO

Advertisements

Una risposta a “ECOBONUS per illuminazione LED

  1. Pingback: Come sostituire le vecchie lampadine ad incandescenza con i LED | sunisyou·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...